Generation Kill S01e02

Titolo: Generation kill
Titolo originale: Generation kill
Genere: Guerra, Dramma
Anno: 2008
Episodi: 7
Durata episodio: 60 min circa
Creatore: David Simon, Ed Burns

PERSONAGGI PRINCIPALI

Alexander Skarsgård/Sgt. Brad ‘Iceman’ Colbert

James Ransone/Cpl. Josh Ray Person

Lee Tergesen/Evan ‘Scribe’ Wright

Variety l’ha definita così reale da dimenticare che è fiction (“so-real-you’ll-forget-it’s-drama”), la stampa americana l’ha consacrata come la più autentica descrizione della vita militare mai andata in onda sul piccolo schermo. Nata dai creatori di The Wire Ed Burns e David Simon, Generation Kill è un intransigente resoconto dell’attacco americano in Iraq, raccontato dalla prospettiva dei Marines che l’hanno realmente vissuto. La miniserie è tratta dall’omonimo romanzo di Evan Wright, giornalista di Rolling Stone che ha seguito il primo battaglione esploratori dei Marines durante la guerra irachena del 2003, documentandone le vicissitudini in una serie di articoli dapprima pubblicati sul magazine, e nel 2004 raccolti in un pluripremiato romanzo dal titolo omonimo. Divenuto ben presto un grande successo di critica letteraria, il libro di Wright, che è stato l’unico giornalista ad essersi “embedded” nel più aggressivo e pericoloso corpo militare che esista, risultò fornire in America “una prospettiva unica, mai vista prima dal pubblico americano, sulla guerra in Iraq e le truppe che vi combatterono”. La veridicità della sua descrizione diventa dunque unica: “Generation Kill fornisce un punto di vista assolutamente interiore e così facendo dà ai lettori la possibilità di conoscere qualcosa che raramente è stato visto nei film americani e in TV”, come afferma Simon – creatore della serie – a proposito del libro che nel 2004 verrà classificato dal People nella Top Ten letteraria statunitense. Nel 2003 la HBO decide di lavorare al progetto di conversione degli articoli in una miniserie televisiva, scegliendo come produttori proprio David Simon ed Ed Burns. Simon – giornalista e scrittore di polizieschi – e Burns – ex poliziotto della sezione omicidi di Baltimora – danno vita insieme allo stesso Wright ad un progetto diviso in sette parti, che risulta essere una fedele ricostruzione del romanzo. Con le regia di Susanna White nelle puntate 1,2,3 e 7, e di Simon Cellan Jones nelle puntate 4, 5 e 6, Generation Kill deve la sua unicità anche alla collaborazione di due Marines in essa descritti – Sergente Eric Kocher e il Capitano Jeffrey Carisalez – e al sapiente lavoro di ricostruzione di Rudy Reyes, Sergente durante la guerra in Iraq che appare nella serie nel ruolo di se stesso.


Dimm: 1.26 Gb